“La marina e l’8 settembre” di F. Mattesini 

Nella tragedia della guerra del secondo conflitto mondiale, sicuramente il 1943 fu l’anno peggiore per l’Italia. Quest’opera è un’ampia narrazione degli avvenimenti connessi con la proclamazione dell’Armistizio, sulla base di ricche fonti documentarie, valorizzate con perizia dell’Autore, il quale, impiegando la propria tenacia nella ricerca documentale, è riuscito a utilizzarle al punto di rendere questi libri un ottimo materiale per prendere conoscenza dei fatti, sempre lacunosi, di quell’epoca. Risulteranno molto interessanti e utili i documenti riprodotti nel secondo tomo, di cui tanto gli studiosi quanto gli appassionati apprezzeranno il contenuto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here