Uomini ombra è un film di spionaggio del 1954 diretto da Francesco De Robertis.

I servizi segreti della Marina militare acquisiscono un cifrario segreto degli inglesi.

Ma il controspionaggio italiano si mette sulle tracce di agenti che lavorano in Italia sotto copertura e forniscono informazioni false.

Tratto dalle memorie del comandante Mario De Monte, la produzione è realizzata per la prima volta da Film Costellazione. È tra le prime interpretazioni di Giorgio Albertazzi. Nel cast appare il celebre Paolo Stoppa, uno dei pochi attori che il regista riconfermerà in un’altra pellicola.

De Robertis si avvale di un cast tecnico collaudato ed affiatato. La colonna sonora, come spesso avviene, è affidata al compositore aretino Annibale Bizzelli, che realizzerà la musica di sette film del regista. De Robertis si affida ancora per la fotografia a Carlo Bellero, che firma, in tutto, otto suoi film. Per la seconda volta il montaggio è curato da Eraldo Da Roma, che era stato tenore ed “È considerato il più grande montatore di tutti i tempi.”

Aveva già montato il film “La nave bianca” di De Robertis, nel 1941 e monterà almeno altri tre film del regista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here